giovedì 13 luglio 2017

Fontanelli, dove l'acqua attizza il fuoco

Con buona pace di coloro che immaginavano i fontanelli dell'acqua pubblica come luogo della socialità e della condivisione, essi invece si trasformano spesso in luoghi di litigi e insofferenze fra gli umani.

Nell'estate calda la gente non vuole attendere che altri riempia le bottiglie, e si assiste a folli corse per arrivare prima ai fontanelli.

Qualcuno riempie cassoni di acqua di svariati litri, e la fila si fa lunga e nascono litigi e rimostranze, e si va alle mani.


Nessun commento:

Parma aveva bisogno di diventare capitale della cultura?

Parma sarà la Capitale della Cultura 2020. Ma questa città aveva proprio bisogno di essere incoronata? Ci sono altre città che forse avre...